Rassegna Stampa

I portoni del Castello aperti per tutto il mese

4 AGO '17
Rassegna Stampa

Fonte: © L'ADIGE del 4 agosto 2017

I quattro portoni di accesso al Castello del Buonconsiglio vengono eccezionalmente aperti per tutto il mese di agosto e, passeggiando nei suoi giardini, turisti e visitatori hanno d'ora in poi un'occasione in più per navigare su internet e condividere le proprie esperienze sui social, connettendosi alla nuova rete wi-fi del museo.

Queste le due novità introdotte «a corte» per chi desidera esplorare le bellezze del maniero, a favore in particolare di una maggiore fruibilità dell'area verde all' interno delle mura. Un'apertura straordinaria che offre un bel colpo d'occhio percorrendo via Bernando Clesio. Per la prima volta, fino a settembre, durante l'orario di visita (10-18) si possono vedere aperte tutte le porte che si susseguono lungo la facciata occidentale del Castello da cui si accede ai giardini. A partire dal portone adiacente a Torre Aquila, dove un tempo si entrava con cavalli e calesse per arrivare alla Loggia del Romanino, si può attraversare anche la porta dei Diamanti riservata solitamente al personale del museo, che si fregia del caratteristico bugnato analogamente al Palazzo dei Diamanti ferrarese. Oltre poi alla consueta entrata dal portone di San Vigilio è aperta anche la porta di San Martino vicino alle scuole Sanzio, dove l'accesso è senza scale e quindi più agevole per persone disabili. Proprio per venire incontro a chi ha difficoltà motorie, diversi gli aspetti su cui si sta lavorando con Comune e Provincia. «Per quello che dipende direttamente dalla direzione e dall'ufficio tecnico del Castello del Buonconsiglio, quest'anno stiamo progettando opere di miglioramento interne alle mura riguardo la sistemazione dei selciati e dei marciapiedi» spiega la direttrice Laura Dal Prà. Progetto che dovrebbe essere eseguito entro l'anno prossimo, a cui si vorrebbe aggiungere un' scensore che salga dal bar interno fino al secondo piano. Idea questa «che è stata vagliata da un apposito gruppo di lavoro messo insieme ancora nel 2015 alla luce delle necessità avanzate da diverse associazioni e che in questo momento è in fase di valutazione da parte dei servizi competenti provinciali». Per la parte esterna invece, interventi di miglioria sull'accessibilità al Castello vanno di pari passo con il progetto di sistemazione di Piazza Mostra a cura del Comune. Da qualunque parte si scelga di entrare l'ingresso ai giardini del Magno Palazzo e di Castelvecchio è come sempre libero.

Un'area tranquilla e suggestiva dove famiglie e giovani, sostando tra le numerose panchine, da questo mese possono collegarsi gratuitamente a internet oltre che attraverso la rete provinciale Trentino Wifi anche con la nuova Free Museo Buonconsiglio. Per accedere alla rete, realizzata in collaborazione con Trentino Network e TeAA Network di Bolzano, è sufficiente registrarsi attraverso i social network o attraverso un indirizzo email, per ottenere due ore di traffico.